Nella splendida cornice del Leonardo Royal London St. Pauls, organizzato dalla UK Sommelier Association, si è svolto The Italian Show 2022 con l’elezione del miglior sommelier dell’Anno.
Un giorno tutto dedicato ai sapori, dove si sono celebrati i vini ed i prodotti gastronomici italiani , che grazie alle compagnie di distribuzione come delitalia, Annessa, Vincenzo Ltd ed altre vanno per la maggiore nel Regno Unito, anche se i tempi sono difficili a cauda della post- Brexit, la pandemia ed adesso il conflitto tra Ucraina e Russia e l’aumento del costo della vita.

Questi problemi, non impediscono agli operatori del settore, di piazzare in UK quello che di meglio offre la Penisola, sopranominata da alcuni la Food Valley d’Europa, e fare rifiorire il business.
La giornata è stata favolosa.
I competenti visitatori hanno affollato la grande sala dell’Hotel dove era in visione l’eccellenza italiana in simbiosi con il Giubileo della Regina e la Festa della Repubblica.
Una simpatica combinazione di celebrazione.

La produzione del made in Italy in Gran Bretagna è nelle mani dei sopra citati distributori , che da soli, aiutati dalla passione, portano avanti i prodotti italiani.
Naturalmente i vini, grazie all’Associazione Italiani Sommelier UK, ed al MAGIC TEAM Andrea Rinaldi e Federica Zanghirella, rispettivamente Presidente e Vice Presidente, hanno avuto i riflettori puntati sulle gare per scegliere il Sommelier dell’Anno.

Sono stati loro gli eroi della giornata , che con buon gusto, passione e grande professionalità determinano le sorti del mercato italiano nel Regno Unito.
Questa la classifica dei contendenti al titolo di Sommelier dell’Anno.

  • Primo classificato: Chris PARKER DEL Inn on the Park – Winchester
  • Secondo classificato: Giuseppe D’Aniello del BERNES TAVERN
  • Terzo classificato: Francesvo VARONE del Borro Tuscan Bistro

Leave a Reply

Your email address will not be published.