Il Regno Unito rappresenta un importantissimo mercato per il prodotto “VINO” A parte il Lockdown, negli ultimi anni si e’ registrata una discesa senza precedenti. Il mercato favorisce le bevande alcoliche provenienti da Australia, Nuova Zelanda , Sud Africa, California, Cile e persino i leggeri vini prodotti in Inghilterra. Tutto a discapito dei vini italiani.

Le ragioni del calo oltre ai problemi legati alla Brexit che hanno fatto aumentare vertiginosamente i prezzi delle nostre bottiglie, anche da una mancanza di strategie di mercato dalle autorita’ predisposte a promuovere il vino della nostra Penisola. Qualche anno fa l’Italia aveva circa il 20% delle vendite. Adesso si parla addirittura del 5%. Come mai?

Vi sono diversi fattori che hanno contribuito a questo declino, ma il primo tra tutti e’ l’incapacita della politica italiana di avvantaggiare i produttori italiani. Ma, alla mancanza di entusiasmo degli uffici italiani, fortunatamente ci pensano i distributori di vini, tra questi si distingue una ditta tedesca Hallgarten Druitt e Nova Wines che ha aperto una sezione di produttori italiani che grazie ai loro venditori riescono a piazzare i vini delle nostre regioni.

La degustazione di Hallgarten è concepita e orchestrata per aiutare a preparare una carta dei vini imbattibile per stabilire un punto di differenza rispetto alle richieste di mercato. Le devastazioni della pandemia,- ci dice Andrew Bewes, Managing Director della Compagnia -: “non c’è mai stato un momento così importante per noi di lavorare in collaborazione con la gente del settore, con l’obiettivo comune di costruire le vendite di vino e aumentare i margini. – abbiamo una grande esperienza e idee da condividere, crediamo fermamente, che ci aiuteranno davvero a costruire il valore e il ritorno delle vendite di vino all’interno della attività di ristorazione e di punti vendite.

Siamo davvero entusiasti per la nostra degustazione di portfolio 2022, non solo per mostrare la nostra gamma in continua evoluzione, ma per vedervi tutti dopo un intervallo di quasi 26 mesi! Abbiamo oltre 700 vini selezionati da oltre 30 nuovi produttori. dopo il notevole rimbalzo commerciale del 2021, abbiamo reclutato negli ultimi mesi e sono lieto di dare il benvenuto nel team a cinque nuovi addetti alle vendite. Questa espansione aumenta la nostra copertura geografica e contribuirà a garantire che , i nostri partner nei settori dell’ospitalità e della vendita al dettaglio di vini, ricevano il miglior livello di supporto possibile i nuovi volti oggi non si limitano al team ampliato dell’hallgarten. siamo fortunati ad avere molti nuovi clienti e, come accennato in precedenza, molti nuovi fornitori che sono qui per incontrarvi e presentarvi i loro vini.

Leave a Reply

Your email address will not be published.