Pronto ad ascoltare tutta l’Europa sarò il presidente di tutti. L’ex banchiere diventato milionario a 30 anni, proverà a riunire i cittadini con le sue grosse disparità sociali. Le elezioni parlamentari a giugno.
Nelle foto: Emmanuel Macron mano nellqa mano con la moglie Brigitte. Boris e Macron. Pace Fatta, dopo che Boris gli aveva soffiata per primo la visita in Ucraina programmata nel corso delle elezioni dal Leader francese.

“Sono il presidente di tutti!”: Emmanuel Macron si impegna a contattare i sostenitori di Marine Le Pen che giurano di “continuare la lotta” dopo che il presidente francese in carica ha schiacciato il suo rivale di estrema destra dal 59% al 41% nelle elezioni francesi.
In un ambizioso discorso di vittoria, Macron ha dichiarato: “D’ora in poi non sono più il candidato per un partito ma di tutti i partiti!”.
È arrivato a un raduno sul Champ de Elisee, sotto la Torre Eiffel, un’ora e mezza dopo il risultato.
Macron per mano per mano con sua moglie, Brigitte Macron, mentre l’Inno alla vittoria di Beethoven intonava dagli altoparlanti messi ad alto volume.

La signora Le Pen ha affermato che il suo partito rimane un contrappeso per Macron.
Macron ora servirà come capo di stato francese fino al 2027, che includerà le Olimpiadi di Parigi del 2024
Una grande domanda sorge:- quanti dei 48,7 milioni di elettori aventi diritto non avrebbero votato la seconda volta per apatia.
La scelta tra Macron e Le Pen è stata paragonata alla decisione di scegliere ‘tra peste ed il colera’
Macron., ha abbandonato per il momento l’impegno per aumentare progressivamente l’età pensionabile in Francia a 65 anni.
Una proposta che in Francia ha suscitato diverse proteste e scioperi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.