Il Gruppo di produttori “Heroic Vineyards” rappresentato da Alvaro De Anna e la COIP (Cooperatve of Italian Producers) che li rappresenta in UK con il suo il CEO Pasquale Padalino; hanno presentato presso Lo Strings Restaureant a due passi da Westminster e del Big Ben dove si riunise il Parlamento Britannico un evento di degustazione di vini Eroici proveniente dalla Penisola italiana.

In questa magica atmosfera I ristoratori della capitale e dintorni hanno avuto modo di familiarizzare con 40 etichette di vini provenienti da 11 località estreme italiane. Viti Vulcaniche, Vitii d’alta quota,
Viti coltivate ad oltre 18 metri di altezza, viti terrazzate, cresciute a picco sul mare, sotto la neve, vini passiti, vitigni delle sabbie.
Da una parte e l’altra dell’Italia, – alcuni viticoltori “eroici” coltivno viti in condizioni estremi, in climi atipici. Salvano viti dimenticate o scomparse. Osano adottare metodi di vinificazioni differenti e creare nuovi vini per la delizia del palato, ma soprattutto salvaguardano territori unici e patrimonio di tutti.
L’evento di Londra si è concluso con un’applauso generale dei presenti che per la prima volta hanno avuto l’occasione di sperimentare quello che di più i estremo l’Italia dei vini può produrre.

Leave a Reply

Your email address will not be published.