Per confermare che un uomo ha esperienza e sa il fatto suo, si usa dire, che ha girato il mondo. Ma l’andare in giro è indubbio che ti arricchisce e ti matura per le prove che sopporti, per le sfide che fai, per la gente che incontri, Per l’apprendimento che acquisti.
Per i Maitre d’Hotel andare all’estero è quasi d’obbligo. Ti costringe ad imparare le lingue , aumentare la cognizione di mestiere, familiarizzare con le persone. E chi più , chi meno tutti i Maitre hanno varcato la frontiera.

Ma nessuno come Vittorio Melis ciò si addice.
Eccolo pertanto nei piu’ rinomati ristoranti, nei piu’ prestigiosi alberghi, nelle più lussuose Resorts. Un approfondimento nel campo della ristorazione più unico che raro.
Spadroneggia in tutto lo scibile ristorativo, dal servizio alla gastronomia, dall’enologia al food and beverage con una padronanza quasi irripetibile. E pochi come lui hanno le carte in regola per meritarsi l’investitura di Stella del Lavoro.
Onoreficenza presentata a Vittorio Melis dall’Ambasciatore e dal Console Generale del Regno Unito in riconoscimento alla sua carriera nel campo della Ristorazione e Ospitalità.

Vittorio che è nato a Cagliari , da quando ha lasciato la Sardegna alla giovane eta’ di 22, dopo aver lavorato nei migliori posti della Costa Smeralda, si e’ sempre distinto per la sua professionalita’ salendo tutti gli scalini del successo, rappresentando come Ambasciatore della regione Sardegna quello che di piu’ buono i prodotti italiani e sardi possono offrire.

Dopo un’esperienza invernale in Valle d’Aosta arriva a Londra dove trova lavoro al Covent Garden presso il ristorante “il Giardino” della famosa compagnia Mario & Franco.
Forte delle sue conoscenze si muove nel Surrey alla “Terrazza Restaurant” famoso perche’ frequentato dalle celebrità dello spettacolo , della moda e dello Sport.
Durante la sua gestione alla “Terrazza Restaurant”, gli viene affidata la carica di Fiduciario e Presidente dell’A.M.I.R.A. UK, l’Associazione dei Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi il marchio di qualita’ del settore, portandola ai fastigi di una tra le migliori operanti di categoria.
“Sandals Resorts” con alberghi e villaggi turistici in Antiqua e Barbuda, lo chiama per lavorare e portare anche la sua esperienza alla lampada in in uno dei suoi romantici posti famosi nel mondo per le lune di miele.

Rientrato nuovamente a Londra viene ingaggiato da Harrods per il suo Italian Restaurant facendosi apprezzare per il suo stile e la sua professionalità.
Stanco della grande citta’ si trasferisce a Torquay nella English Riviera dove a due passi dal mare apre “The Orange Tree Restaurant”, una gemma di sapori.

The Orange Tree Restaurant al 14-16 Parkhill Road si distingue subito per il suo buon menu e per la sua calda ed amichevole atmosfera che ne fanno di questo ristorante della riviera inglese, un punto importante per chi ama la genuinita’ del buon mangiare ed un’attrazione pe i turisti.
Per il Maetro del lavoro e Maitre della ristorazione Vittorio Melis, questi sono stati anni di soddisfazioni e traguardi il suo locale vanta il titolo di essere uno dei migliori di Torquay .
L’innovazione e l’evoluzione dei sapori in nuove sensazioni, sperimentate dal dinamico Maestro Vittorio Melis, in tutti questi anni, fanno del suo nuovo locale una “eating experience“.
Diceva Giulio Cesare che non gli importava il posto purche’ in quel luogo egli fosse il primo.
Una frase che sembra fatta apposta per Vittorio Melis.
Un Maitre fatto a nostra immagine e somiglianza, ma che volontà costanza, spirito di sacrificio gli hanno permesso di emergere.

Leave a Reply

Your email address will not be published.