Mentre il Locator Form sarà eliminato i primi di aprile, l’UE svela i piani per permettere a tutti i britannici di godersi le vacanze pasquali in Europa. Il cambiamento significa che si ritornerà a viaggiare senza aver bisogna di nessun test pre-partenza, e se si ha il Covid non c’e’ nemmeno bisogna di isolarsi perchè sarà trattato come un forte raffreddore.

Il Consiglio dell’Unione Europea e’ impostato per approvare le raccomandazioni per un “one-size-fits-all” che semplificherebbe i requisiti di accesso per coloro che viaggiano al di fuori dell’UE.
Anche i bambini, che non sono stati completamente vaccinati sono autorizzati a viaggiare. Il semaforo verde dell’UE significa che le famiglie saranno in grado di godersi le vacanze pasquali in Europa senza dover affontare la confusione da requisiti di ingresso di ciascun paese.
L’UE ha introdotto requisiti di viaggio uniformi che tutti quelli completamente vaccinati potrebbero viaggiare libermente all’interno dell’Europa.

Per l’inizio di aprile il Ministro dei trasporti inglese Grant Shapps vorrebbe vedere la fine dei documenti Locator: ”se non c’è alcun obbligo di auto-isolamento per quello con Covid nel Regno Unito, non ci potra’ essere alcuna giustificzione per continuare con restrizioni di viaggio per i non vaccinati incluso l’uso continuativo del Passenger Locator Form, che anche se non è cosí male come un test, rimane sempre un deterrente per viaggiare”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.