Dark Time in primavera… Il Profeta delle sventure.

Nostradamus aveva previsto che dobbiamo affrontare una minaccia da est.
Aveva scritto: “La testa blu farà male alla testa bianca , poiché la Francia è buona con entrambi”.
Il profeta francese Nostradamus, acclamato per aver predetto il Grande Incendio di Londra e l’ascesa al potere di Hitler, prevedeva una guerra in Europa.
Sebbene sia difficile stabilire le date esatte delle sue predizioni – esposte nel suo famoso libro del 1555 Les Propheties – si ritiene che avesse immaginato che ci sarebbe stata questa guerra.
Il famoso indovino “prediceva che un grande conflitto si sarebbe diffuso nell’Europa occidentale questa primavera”
Tra le sue 942 previsioni aveva previusto anche di questo conflitto. Tuttavia, l’esperto di Nostradamus Bobby Shailer ha suggerito che una terza guerra mondiale potrebbe aver luogo “nei prossimi anni”. Ma ha anche detto che dopo ci sarà “un’età di Saturno, con mille anni di pace”.
Le sue altre previsioni per il 2022 includevano che il mondo subirà un attacco di asteroidi, inondazioni e siccità devasteranno interi paesi e alcuni credono che Nostradamus abbia previsto la devastazione causato dal riscaldamento globale e dagli asteroidi e persino dall’aumento della tecnologia di intelligenza artificiale. Descritto come il “Profeta della sventura”, l’astrologo e medico francese è stato ispirato dai testi biblici e dalle sue stesse esperienze di peste, con le sue previsioni incentrate sulla carestia e sul dolore.
Più di 400 anni dopo che Nostradamus pubblicò il suo libro, il suo lavoro rimane popolare perché le sue previsioni sono completamente aperte all’interpretazione.

ECCO LE PREVISIONI CHE SI STANNO AVVERANNO
Le previsioni di Nostradamus per il 2022 includono il
riiscaldamento globale
Nostradamus predisse nel 1555 che il cambiamento climatico sarebbe diventato così grave che le alte temperature avrebbero “cucinato a metà” il pesce nel mare.
Ha anche suggerito che, alla fine, la razza umana non vedrà la pioggia per 40 anni, e quando finalmente lo farà, ci saranno “grandi inondazioni” che devasterebbero le nazioni.
In un’altra sezione del suo libro, Nostradamus scrisse anche: ‘ Per quarant’anni non si vedrà l’arcobaleno/ per quarant’anni si vedrà tutti i giorni/ la terra arida diventerà più arida/ e ci saranno grandi inondazioni quando si vedrà.’
L’ONU ha avvertito che è probabile che la Terra si riscaldi di 1,5°C entro i prossimi 20 anni, un decennio prima del previsto.
Colpo di asteroide: – Nostradamus sembra anche aver predetto nel 1555 che la Terra sarebbe stata colpita da un attacco di asteroidi, causando morte di massa.
Non è chiaro dalle previsioni dell’astronomo quando si verificherà questo presunto colpo di “pietra celeste”, ma scrisse che un “grande fuoco” sarebbe caduto dal cielo.
In un passaggio, Nostradamus scrisse: “Nuova pioggia impetuosa e improvvisa / Fermerà improvvisamente due eserciti / Pietra celeste, fuochi rendono pietroso il mare / La morte di sette per terra e per mare improvvisa”.
E scrisse anche: ‘Un grande incendio cadrà dal cielo per tre notti/ La causa apparirà stupefacente e meravigliosa/ poco dopo ci sarà un terremoto.’
Nostradamus sembra suggerire che la Terra sarà colpita da decine di asteroidi che causeranno incendi e devastazione.
All’inizio di quest’anno Il mondo ha già avuto contatti ravvicinati con gli asteroidi, con un asteroide lungo quasi quanto un autobus londinese che ha mancato di poco la Terra.
La fame di massa causata dall’inflazione: Nostradamus ha anche previsto una carestia globale causata dall’inflazione, che fa salire i prezzi in un’economia in crisi.
In una sezione, Nostradamus scrisse: “Niente abati, monaci, nessun novizio da imparare / Il miele costerà molto più della cera di candela / Il prezzo del grano è così alto che l’uomo è agitato / Il suo prossimo da mangiare nella sua disperazione”.
Nostradamus sembra suggerire che la razza umana non imparerà mai e che i prezzi continueranno a salire, tanto che molti rimarranno affamati.
In tutto il mondo, i paesi hanno visto l’instabilità politica, la pandemia di coronavirus e la carenza di forniture di gas causare un boom dell’inflazione, con l’aumento vertiginoso dei prezzi per il cibo e le bollette dell’energia.
I prezzi del gas all’ingrosso sono aumentati del 500% in meno di 12 mesi a causa dell’aumento della domanda di energia e delle scarse esportazioni di gas dalla Russia .
La potenza della tecnologia: Nostradamus sembra aver previsto l’ascesa dell’intelligenza artificiale quasi cinque decenni fa., la tecnologia si è evoluta a tal punto negli ultimi decenni che è difficile sapere quali sviluppi accadranno nel prossimo futuro, ma Nostradamus sembrava suggerire che gli esseri umani diventeranno “immortali” grazie all’ascesa della tecnologia digitale
Scrisse: ‘La Luna nella notte piena sopra l’alta montagna/ La vede il nuovo saggio dal cervello solitario/ Dai suoi discepoli invitati ad essere immortali/ Occhi a sud/ Mani nel petto, corpi nel fuoco.’ Le parole dell’autore potrebbero essere interpretate come un cenno all’ascesa della tecnologia , dove i discepoli “immortali” potrebbero sostituire gli umani sulla Terra.
Il mondo ha già visto il CEO di Tesla Elon Musk annunciare che il prossimo anno, l’azienda lancerà un robot umanoide nel tentativo di sostituire gli esseri umani sul posto di lavoro in cui il lavoro è pericoloso, ripetitivo o noioso.

Leave a Reply

Your email address will not be published.